Home eurovision song contest Eurovision 2022, chi c’è in scaletta per la finale del 14 maggio...

Eurovision 2022, chi c’è in scaletta per la finale del 14 maggio – Cantanti e ospiti

Chi c'è in scaletta per la finale di Eurovision Song Contest 2022 di sabato 14 maggio? EBU ha ufficializzato l'ordine di esibizioni di tutti e 25 i cantanti in gara. Ecco anche quali sono i Paesi finalisti Big 5, le anticipazioni per gli ospiti e come funziona per le votazioni finali di ESC.

0
eurovision 2022 scaletta terza serata finale 14 maggio cantanti paesi

Sono 25 i cantanti che parteciperanno alla finale di Eurovision Song Contest di sabato 14 maggio 2022, data in cui il pubblico a casa, in diretta tv su Rai 1, potrà finalmente scoprire il nome del vincitore di questa 66esima edizione di ESC. Chi si è già qualificato per l’ultima serata? Quali sono i Paesi Big 5 finalisti? E per l’Italia quando si esibiranno Mahmood e Blanco?

Eurovision 2022, chi c’è per la finale del 14 maggio

Una volta terminata la seconda semifinale di giovedì 12 maggio, EBU ha reso nota anche la scaletta finale con l’ordine di esibizioni per i cantanti finalisti dell’Eurovision Song Contest 2022. L’elenco per sabato 14 maggio, infatti, contiene i nomi di tutti i partecipanti all’ultima serata in onda su Rai 1, i relativi titoli delle canzoni e anche quali sono i Paesi rappresentati dai vari artisti sul palco del PalaOlimpico di Torino. Si tratta di:

La scaletta con i cantanti e l’ordine delle esibizioni

  1. We Are Domi, con la canzone ‘Lights Off’ e in rappresentanza della Repubblica Ceca.
  2. WRS, il secondo dei cantanti in scaletta con il tormentone ‘Llámame’, per la Romania.
  3. MARO, alle prese con ‘Saudade, Saudade’, per il Portogallo.
  4. The Rasmus, in gara con ‘Jezebel’, per la Finlandia.
  5. Marius Bear, sul palco con ‘Boys Do Cry’, per la Svizzera.
  6. lvan & Ahez, che canteranno ‘Fulenn’, per la Francia (tra i Paesi Big 5 che accedono sin da subito alla finale di sabato 14 maggio 20222).
  7. Subwoolfer, con ‘Give that wolf a banana’, per la Norvegia.
  8. Rosa Linn, sulle note di ‘Snap’, per l’Armenia.
  9. Mahmood & Blanco, che regaleranno nuovi ‘Brividi’, per l’Italia (anche loro sono finalisti sin dall’inizio in quanto il nostro Paese è tra i cosiddetti Big Five).
  10. Chanel, con il brano ‘SloMo’, per la Spagna (Big 5).
  11. S10, verso la metà della scaletta con ‘De Diepte’, per i Paesi Bassi.
  12. Kalush Orchestra, con ‘Stefania’, per l’Ucraina.
  13. Malik Harris, che canterà ‘Rockstars’, per la Germania (Big 5).
  14. Monika Liu, con ‘Sentimentai’, per la Lituania.
  15. Nadir Rustamli, in gara con ‘Fade To Black’, per l’Azerbaijan.
  16. Jérémie Makiese, alle prese con la canzone ‘Miss You’, per il Belgio.
  17. Amanda Georgiadi Tenfjord, con ‘Die Together’, per la Grecia.
  18. Systur, in scaletta con ‘Með Hækkandi Sól’, per l’Islanda.
  19. Zdob şi Zdub & Advahov Brothers, con ‘Trenulețul’, per la Moldavia.
  20. Cornelia Jakobs, che canterà ‘Hold Me Closer’, per la Svezia.
  21. Sheldon Riley, con ‘Not The Same’, per l’Australia.
  22. Sam Ryder, che interpreterà ‘Space Man’, per il Regno Unito (Big 5).
  23. Ochman, sulle note di ‘River’, per la Polonia.
  24. Konstrakta, per una nuova esibizione su ‘In Corpore Sano’, per la Serbia.
  25. Stefan, l’ultimo dei cantanti ad esibirsi in scaletta con ‘Hope’, per l’Estonia.

I Maneskin saranno ospiti con ‘Supermodel’

Per quanto riguarda gli ospiti della finale, invece, sul palco di Torino arriveranno gli attesissimi Maneskin, già vincitori dell’Eurovision Song Contest 2021 e sabato 14 maggio 2022 anche alle prese con il nuovo singolo ‘Supermodel’. Sabato sera, però, spazio sarà riservato anche all’ospite Gigliola Cinquetti, che ha vinto l’Eurofestival nel 1964 e con la canzone ‘Non ho l’età’.

Laura Pausini canterà un medley di canzoni

Tuttavia, nel corso dell’ultima serata di sabato 14 maggio, è previsto anche un medley di canzoni di Laura Pausini. Stando infatti alle anticipazioni, la cantante e co-conduttrice di ESC 2022 dovrebbe esibirsi in varie lingue e con diversi brani. Tra gli altri, sarebbero fissati in scaletta anche: ‘Benvenuto’, ‘Le cose che vivi’, ‘Io canto’, ‘La solitudine’ e ‘Scatola’.

Come funziona per l’Eurovision Song Contest?

Infine, si ricordi anche che, nel corso della finale dell’Eurovision Song Contest 2022, dall’Italia non sarà possibile votare per Mahmood e Blanco. Da regolamento, infatti, ogni Paese non può votare per la propria delegazione, mentre il meccanismo di voto è formato per il 50 per cento dal televoto e per il restante 50 per cento da una giuria di esperti. La somma dei risultati delle due votazioni finali andrà così a determinare il nuovo vincitore di Esc. Chi vincerà?

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version