Home TV Canale 5 Giustizia per tutti, la fiction con Bova su Canale 5 dal 18...

Giustizia per tutti, la fiction con Bova su Canale 5 dal 18 maggio 2022 – Cast e trama

Giustizia per tutti, la nuova fiction con Raoul Bova nel cast e la cui trama si ispira alla vera storia di Roberto Beltrami, andrà in onda su Canale 5 dalla data di inizio di mercoledì 18 maggio 2022. Ecco anche quante sono le puntate della serie trasmessa da Mediaset e dove vederla in streaming.

0
La fiction Giustizia per tutti con Raoul Bova andrà in onda su Canale 5 da mercoledì 18 maggio 2022
La fiction Giustizia per tutti con Raoul Bova andrà in onda su Canale 5 da mercoledì 18 maggio 2022

Giustizia per tutti – nuova fiction con Raoul Bova nel cast, la cui trama si ispira alla vera storia di Roberto Beltrami – andrà in onda su Canale 5 dalla data di mercoledì 18 maggio 2022 e dall’orario di inizio in tv delle ore 21:30 circa. Quali sono le anticipazioni per i primi episodi della serie? Qual è il numero delle puntate in totale? E dove vederla anche in streaming?

Giustizia per tutti dal 18 maggio 2022 su Canale 5

Diretta dal regista Maurizio Zaccaro e disponibile anche on demand su Mediaset Infinity, Giustizia per tutti racconta la drammatica storia del fotografo condannato ingiustamente al carcere. Il motivo? L’accusa falsa e infamante di aver ucciso la moglie.

Secondo la trama breve della nuova fiction su Canale 5, infatti, l’instintivo Roberto non perde la speranza e dimostra la propria innocenza. In che modo? Durante i 10 anni di detenzione studia di persona le leggi e riesce a far riaprire il caso.

La trama della nuova fiction con Raoul Bova

Come rivela anche la trama un po’ più completa, per Roberto – il personaggio principale per cui l’attore protagonista nel cast è Raoul Bova – l’arresto e la condanna a 30 anni arrivano dopo il ritrovamento delle sue tracce sul corpo della moglie Beatrice.

Grazie agli approfondimenti legali fatti di persona, riesce però a scoprire un dettaglio che finalmente gli consente di lasciare la prigione. Tuttavia, una volta in libertà, Roberto ha come principali obiettivi quello di trovare il vero assassino di sua moglie e di recuperare il rapporto con sua figlia Giulia, per la quale la zia Daniela rappresenta praticamente una mamma.

A scoprire altri segreti del suo passato lo aiuta così Victoria Bonetto, la figlia del titolare dello studio legale dove lavorava sua moglie. La proposta di Victoria a Roberto è quella di collaborare con lei anche per difendere altre persone che hanno subito simili ingiustizie.

Anche Rocìo Munoz Morales nel cast della serie tv

A recitare nel ruolo di Victoria in Giustizia per tutti, nuova fiction co-prodotta da RBProduzioni e ShowLab, è Rocìo Munoz Morales – nel cast principale della serie tv su Canale 5 – a capo dello studio legale di famiglia, lasciatole in gestione dal padre. La Muñoz Morales sarà anche Madrina di Venezia 79.

Nel cast della serie, però, compaiono anche: l’attrice Francesca Vetere, nei panni della figlia 19enne Giulia; Anna Favella, nel doppio ruolo di Beatrice e Daniela, quest’ultima sorella gemella di ‘Bea’ e ispettrice di polizia; gli attori Elia Moutamid e Silvia Lorenzo, rispettivamente alle prese con i personaggi di Fabio e Lucia, gli amici di Roberto; infine, Beppe Rosso, Jacopo Crovella e Giulia Battistini, ovvero l’avvocato Bonetto e padre di Victoria, insieme a Sebastiano e Chiara, giovane praticante e collaboratrice di Victoria.

Quante sono le puntate di Giustizia per tutti

Le puntate di Giustizia per tutti previste su Canale 5 il 18, il 25 maggio e l’1 giugno 2022 sono tre. Tra le curiosità, però, c’è anche il fatto che la prima puntata di questa nuova serie, girata a Torino, è attesa in tv tra i due nuovi appuntamenti di Don Matteo 13, in onda su Rai 1 martedì 17 e giovedì 19 maggio. Una collocazione in programmazione, questa, che porta di fatto Raoul Bova ad essere protagonista sul piccolo schermo per tre serate consecutive. Sfuttare il successo della fiction Rai o sottolineare la differenza per quel che riguarda la grande fiction Mediaset?

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version