Maurizio Costanzo Show 2022, gli ospiti di venerdì 25 novembre (ultima puntata)

Autore

Categorie

Condividi

Grandi ospiti chiudono il Maurizio Costanzo Show. Domani sera, venerdì 25 novembre 2022, in seconda serata su Canale 5, dall’orario d’inizio in tv delle ore 24.01 e subito dopo il film in prima visione Mio fratello, mia sorella, va in onda l’ottava ed ultima puntata della quarantesima edizione del programma.

Maurizio Costanzo Show, gli ospiti del 25 novembre 2022

A partecipare come ospiti, a questa puntata finale del Maurizio Costanzo Show 2022, sono tra gli altri i Ricchi e Poveri (Angelo Sotgiu e Angela Brambati), Cristiano Malgioglio e Benedetta Parodi.

Chi c’è per l’ultima puntata, dalle 24.01 su Canale 5

Stando alle anticipazioni dalle più recenti registrazioni al Teatro Parioli di Roma, nell’ultima puntata di domani sera è presente anche un filmato in ricordo di Franco Gatti, purtroppo morto lo scorso 18 ottobre e all’età di 80 anni.

Le anticipazioni dalle ultime registrazioni in teatro

Tuttavia, per il 25 novembre, al Maurizio Costanzo Show, non mancano di certo anche momenti più divertenti. In studio, infatti, si canta e anche in compagnia di Alessandra Celentano e di Rudy Zerbi.

Anche Malgioglio è ospite del programma

Quindi, spazio tra gli altri a Fabio Caressa, Ivan Zazzaroni, Stefano Zecchi, Alessandro Castiglioni, Franco Manna, Emilia Costantini, Davide Desario, Giampietro Ghidini e Gabriella Germani.

15 anni fa Castiglioni ha salvato due vite

Nel caso di Castiglioni, il professore così anticipa in un post pubblicato martedì 22 novembre 2022 sul proprio profilo Instagram. ‘Vi spiegherò – scrive – come sia riuscito a salvare 2 vite con un unico intervento‘. L’intervento, ha anche precisato in un precedente post, risale a ’15 anni fa’.

Chi c’è nel cast fisso del Costanzo Show

Infine, anche per questa settimana, la conferma al Maurizio Costanzo Show 2022 di Giuseppe Cruciani, per la lavagna con la divisione tra buoni e cattivi dell’ultimo periodo, e anche dei valletti nel cast fisso, Sara Croce e Nicolò Di Tullio.

scritto da

Share

>