Padrenostro, il film con Favino stasera in tv su Canale 5 – Trama, cast e orario

Autore

Categorie

Condividi

Padrenostro, il film in prima visione con Pierfrancesco Favino nel cast e dalla trama ispirata a una storia vera, si può vedere stasera in tv su Canale 5 dall’orario d’inizio delle ore 21:32. Per la sera di questa domenica 19 giugno 2022, Mediaset trasmette la nuova pellicola anche in diretta streaming su Mediaset Infinity.

Il film Padrenostro stasera in prima tv su Canale 5

Padrenostro, film drammatico uscito al cinema nel 2020 e con Favino nel cast nel ruolo di un magistrato, racconta la storia di Alfonso Noce. Si tratta del vicequestore e padre del regista Claudio Noce, negli anni ’70 vittima di un attentato terroristico da parte del Nucleo Armato Proletari. I fatti reali riportano la mente alla data del 14 dicembre 1976, quando il commissario e funzionario di polizia morì insieme al poliziotto Prisco Palumbo e al terrorista Martino Zicchitella.

La trama dalla vera storia di Alfonso Noce

Pur ispirandosi alla vera storia di Alfonso Noce, per quanto riguarda l’attentato a Monteverde, Roma, da parte dell’organizzazione terroristica NAP, la trama prevede il ferimento e non la morte di Alfonso Le Rose e l’amicizia tra il giovane Valerio e l’enigmatico coetaneo di nome Christian.

Sono gli anni di Piombo. Valerio, un bambino di 10 anni, e sua madre Gina assistono impotenti all’attentato ai danni del padre e marito. Traumatizzato, il figlio di Le Rose instaura un rapporto di amicizia con Christian, al quale spiega con dei gessetti colorati la dinamica dell’attentato visto dal balcone di casa.

Nel cast anche Favino nei panni di un magistrato

Ad interpretare il personaggio di Valerio (da bambino e da adulto) sono rispettivamente Mattia Garaci e Paki Meduri. I due attori compaiono nel cast insieme a Barbara Ronchi (nei panni della madre Gina) e a Giordano De Plano e Francesco Gheghi (nei rispettivi ruoli di Christian da adulto e da bambino). Completano infine il cast: Annamaria De Luca e Mario Pupella (i nonni Maria e Giuseppe), Lea Favino (Alice Le Rose), Eleonora De Luca (Ketty), Antonio Gerardi (Francesco) e Francesco Colella (Rorò Le Rose).

Come finisce il film Padrenostro

Il finale del film Padrenostro è ambientato nel 2020. Valerio riconosce Christian e i due si tendono per mano. Nelle ultime inquadrature: il figlio di Alfonso Le Rose e l’amico, in versione giovani, ridono e corrono tra la folla.

Dov’è stato girato e alcune recensioni

Padrenostro con Piefrancesco Favino è una co-produzione Lungta Film ed è stato girato nel 2019 tra Roma e la Calabria. Le recensioni, come spesso accade in presenza di pellicole dalla trama non proprio immediata, si dividono. Armocida de Il Giornale parla di dialoghi perfetti e di messa in scena minuziosa. Mereghetti del Corriere della Sera, invece, lamenta il fatto che il regista non scaverebbe in profondità il dramma del terrorismo.

scritto da

Share

>