Capodanno in Musica 2022 su Canale 5 con Panicucci in diretta da Bari

Autore

Categorie

Condividi

Capodanno in Musica torna su Canale 5 con Federica Panicucci e tanti ospiti. Il programma targato Mediaset saluterà il 2021 e darà il benvenuto al 2022 in diretta da Bari. La conferma della città arriva dopo l’ultima esperienza tv del 2019 e dopo che nel 2020 lo show fu sostituito da uno speciale del Grande Fratello VIP.

Capodanno in Musica torna su Canale 5

In onda tra il 31 dicembre e l’1 gennaio prossimi, in prima serata su Canale 5, Capodanno in Musica si preannuncia come una serata in stile concerto e all’insegna del divertimento. Nel cast sono inoltre attesi grandi ospiti della musica e dello spettacolo.

Federica Panicucci in diretta da Bari

Realizzato da Canale 5, RadioMediaset e Radio Norba, il nuovo concerto con ospiti verrà trasmesso in diretta tv da Piazza Libertà di Bari. Insieme a Federica Panicucci, in qualità di conduttrice della serata, ci sarà anche Al Bano Carrisi. Ad anticiparlo, di recente sulle pagine di Chi, è stata la stessa presentatrice che ha da poco rinnovato con Mediaset.

Nel cast Al Bano e grandi ospiti

Al Bano è ‘un grande compagno di viaggio’, ha commentato Federica Panicucci al settimanale di notizie rosa. La padrona di casa ha dunque anche scherzato sul fatto che le ‘piacerebbe cantare Felicità insieme a lui’. E chissà che la diretta interessata non possa realizzare il suo ironico sogno tv…

Le misure anti-Covid

Prime conferme per Capodanno in Musica, del resto, arrivano anche dal sindaco di Bari, Antonio De Caro. In una nota diffusa dall’Ansa, il primo cittadino della città pugliese ha anche anticipato quali saranno alcune delle misure anti-Covid-19 (green pass, posti a sedere e prenotazioni per partecipare; si attende a breve l’ufficialità per il sito grazie a cui prenotare).

‘Purtroppo – ha detto De Caro – non potremo ballare e cantare come nell’ultimo concertone di piazza dell’ultima notte del 2019 (…). Noi, da parte nostra, ce la metteremo tutta per garantire efficienza e sicurezza (…)’.

scritto da

Share