The Handmaid’s Tale 5 stagione: uscita in Italia, cast e trama

Autore

Categorie

Condividi

Dopo il successo della quarta stagione, The Handmaid’s Tale 5 si appresta a fare il suo debutto. L’uscita è prevista a settembre 2022 e i 10 nuovi episodi saranno disponibili su TIMvision. Tratto dal romanzo di Margaret Atwood Il racconto dell’ancella, nel cast torna la protagonista a Elisabeth Moss, nei panni di June Osborne. Negli Stati Uniti la serie uscirà il 14 settembre su Hulu.

La trama di The Handmaid’s Tale 5

I dettagli sulla trama della quinta stagione di The Handmaid’s Tale sono piuttosto scarni. Il teaser è solo un assaggio di ciò che accadrà nelle prossime puntate, a partire da June. La Osborne continua la propria battaglia, decisa a ricongiungersi con la figlia Hannah (Jordana Blake).

Dopo aver combattuto e ucciso Waterford nel finale della quarta stagione, arriva in Canada. Qui prova a ricostruire una vita, ma deve fare i conti con i traumi del passato, tra cui appunto l’omicidio del comandante. «Il viaggio di June sarà molto lungo. Si chiederà cos’è veramente la libertà. Può essere davvero libera? Dove può canalizzare la sua rabbia?», ha rivelato la Moss ospite al The Drew Barrymore Show. Tante domande e zero risposte, che anticipano però il viaggio di June in questa nuova fase.

Vi è poi Serena (Yvonne Strahovski), vedova di Waterford, che lavora sulla propria immagine. Intanto il comandante Lawrence (Bradley Whitford) collabora con Lydia (Ann Dowd) nell’ottica di riformare Gilead.

The Handmaid’s Tale è una serie ambientata in un futuro distopico, in cui si prova a risolvere il calo della fertilità con metodi tutt’altro che umani. Le donne sono ancelle e il loro compito è quello di procreare. Non sono libere, però, di scegliere il partner. Anzi, sono tutte alle dipendenze di famiglie, che le privano della loro libertà. Anche June è un’ancella e persegue l’obiettivo di ritrovare la figlia Hannah. Per riuscirci è disposta a tutto, anche uccidere, proprio come ha fatto con Waterford. Completano il cast, Madeline Brewer, Amanda Brugel, Sam Jaeger, O-T Fabgenle, Max Minghella and Samira Wiley.

Il teaser ufficiale

scritto da

Share

>