Crozza-Nordio lancia Fratelli di Crozza 2023, in tv dal 24 febbraio – Video

Autore

Categorie

Condividi

Crozza-Nordio è l’ultima novità tra i personaggi di Fratelli di Crozza. In attesa di tornare in tv con l’ulteriore ciclo di puntate inedite, da lunedì 23 gennaio 2023 ad anticipare la nuova stagione del programma su Nove è la recente imitazione il comico ligure fa del Ministro della Giustizia del governo Meloni.

Crozza imita il ministro Nordio – Video

In un iniziale video Maurizio Crozza imita il ministro Carlo Nordio, commentando così la richiesta delle dimissioni per le possibil limitazioni all’uso delle intercettazioni. ‘Volete che mi dimetta?’, si chiede Crozza-Nordio. ‘No, faccio come Shakespeare in Giulietta e alfa Romeo: facciamo retromarcia…’, dice il comico nei panni del ministro. ‘Tanto – conclude – a ‘sto governo la cosa che gli vien meglio sono le retromarce’.

Fratelli di Crozza torna in tv nel 2023

Se le intercettazioni servono? Crozza in versione guardasigilli ha da dire eccome sulla questione. ‘Sì, per i mafiosi, non per le persone perbene…persone tipo Berlusconi…Tra l’altro, lui non ha bisogno di Trojan…’, commenta all’interno del filmato.

Quando inizia la nuova stagione su Nove

La novità tra le imitazioni lancia la nuova stagione di Fratelli di Crozza 2023. Si tratta della settima edizione del programma ‘live’ di Maurizio Crozza e che andrà in onda da venerdì 24 febbraio in prima serata su Nove. L’appuntamento con la trasmissione è confermato per il venerdì sera, dalle ore 21.20 e anche in diretta streaming o in replica on demand su Discovery+.

Dove rivedere l’ultima puntata del 2022

Cos’è successo nell’ultima puntata di Fratelli di Crozza 2022? In onda il 16 dicembre l’appuntamento finale della sesta edizione dello show, come ormai noto con Andrea Zalone tra gli autori per i testi e anche in studio come spalla di Maurizio Crozza, si è aperta con la riproposizione dell’imitazione di Razzi a commento del Qatargate. Quindi, Crozza-Bersani ha analizzato i motivi della crisi della sinistra. Il comico nei panni di Letta ha fatto previsioni di pubblico interesse sull’esito delle future primarie del PD. Infine, spazio, tra le altre cose, alle imitazioni di Vincenzo De Luca – con aspettativa di ampia durata del governo ad oggi in carica -, del ‘telepatico’ Red Ronnie, di Vittorio Feltri – come sempre a ruota libera sull’attualità – e, per fiinire, ai commossi saluti di fine puntata a Sinisa Mihajlovic.

scritto da

Share

>