Domina, su La7 la serie tv Sky con Kasia Smutniak: trama e cast

Autore

Categorie

Condividi

Dopo il debutto su Sky, la serie TV Domina sbarca in chiaro su La7. Prima puntata lunedì 11 luglio 2022, a partire dalle 21.25. Nel cast la protagonista Kasia Smutniak, nei panni di Livia Drusilla, moglie dell’imperatore Augusto, e gli attori Isabella Rossellini e Liam Cunningham. Prodotta da Cattleya, a marzo sono state annunciate le riprese della seconda stagione, iniziate in primavera a Roma.

Domina, la trama della prima stagione 

Domina è una serie in 8 episodi ambientata nell’antica Roma, ai tempi di Giulio Cesare e Augusto. La trama ruota attorno alla figura di Livia Drusilla, donna forte e capace di farsi strada in un mondo governato dagli uomini. Una femminista anti litteram. 

Figlia del senatore romano Livio Druso (Liam Cunningham), famoso per le proprie convinzioni repubblicane, Livia vede la propria famiglia sgretolarsi a causa dell’assassinio di Giulio Cesare. Costretta a vivere un matrimonio infelice, decide di prendere in mano la propria vita anziché subirne le conseguenze. Dunque, tornata a Roma dopo 10 anni di esilio, chiede aiuto all’acerrimo nemico pur di salvare sé stessa e i suoi due figli. Una volta sposato Gaio Cesare, diventa la donna più potente di Roma e persegue l’obiettivo di vendicare il padre. 

Accanto al marito, impara a gestire la politica e tutto ciò che essa comporta, compresa la spregiudicatezza. Soprattutto, impara come mantenere il potere in un contesto difficile, in cui la donna non ha voce in capitolo. Sullo sfondo, una Roma martoriata da decenni a causa delle guerre civili, provocate dalla morte di Giulio Cesare per mano di Bruto e Cassio.

Gli attori nel cast 

Accanto a Kasia Smutniak, nel cast di Domina compaiono anche Matthew McNulty nei panni di Gaio, ovvero l’imperatore Augusto e Claire Forlani in quelli di Ottavia, la sorella di Gaio. Christine Bottomley è Scribonia, la seconda moglie di Gaio nonché acerrima nemica di Livia, mentre Ben Batt è Agrippa, amico storico di Gaio e, da adulto, generale e console. Isabella Rossellini, invece, è Balbina. 

La seconda stagione di Domina in uscita nel 2023 

Le riprese della seconda stagione di Domina sono iniziate la scorsa primavera a Roma. Al centro della serie, gli anni del principato di Gaio Ottaviano, ovvero Cesare Augusto, il primo imperatore romano. I nuovi 8 episodi mostrano le vicende dell’erede della famiglia dei Claudii, a capo di un impero in crisi. Livia sarà divisa tra le difficoltà coniugali con Gaio e quelle politiche. Farà di tutto, infatti, per far sì che uno dei suoi figli riesca a conquistare il trono. L’uscita in Italia è prevista su Sky e in streaming su NOW nel 2023. 

scritto da

Share

>