Mare Fuori 2, quarta puntata: anticipazioni episodi 7 e 8 dell’8 dicembre

Autore

Categorie

Condividi

Le anticipazioni della quarta puntata di Mare Fuori 2, in onda mercoledì 8 dicembre, vedono al centro i protagonisti dell’istituto penitenziario. In particolare, Massimo è ancora concentrato sulla ricerca dei responsabili della morte di Nina, mentre Filippo è alle prese con Naditza. La serie con Carolina Crescentini e Nicolas Maupas torna in prima serata su Rai 2 con gli episodi 7 e 8 dal titolo rispettivamente Il peso delle scelte e Le forme dell’amore.

La trama dell’episodio 7 di Mare Fuori 2

Il primo episodio della quarta puntata di Mare Fuori 2 è incentrato su Massimo. Dopo aver scoperto chi ha ucciso Nina e venuto a conoscenza che i responsabili si trovano all’interno dell’istituto, cerca di far venire a galla la verità usando il proprio metodo. Decide, quindi, di isolare i presunti responsabili.

Intanto Carmine inizia ad avere qualche sospetto, mentre Filippo deve recuperare il rapporto con Naditza. Dopo il trasferimento fallimentare a Milano, la ragazza è rientrata in istituto ed è arrabbiata con Filippo. La storia, quindi, scricchiola. Nel mentre, Beppe scopre qualcosa di importante sul proprio passato.

Anticipazioni episodio 8 – Le forme dell’amore

Nel secondo episodio di Mare Fuori 2 in onda mercoledì 8 dicembre, Massimo continua a indagare sulla morte di Nina. Scopre finalmente l’identità del colpevole, ma è alle prese con un’improvviso problema familiare.

Carmine rimane sulle tracce dell’assassino insieme a Filippo, il quale prova a riconquistare Naditza e sembra pure riuscirci. Almeno fino a quando gli equilibri saltano a causa di Pino. Le anticipazioni della quarta puntata proseguono con il rapporto tra Kubra e Pino, che sembra prendere una piega positiva. Infine, Cardiotrap si prepara al primo concerto importante organizzato grazie al padre, ma un colpo di scena farà mettere in discussione il rapporto con il genitore.

scritto da

Share