Pechino Express 2022, quando inizia su Sky Uno e in streaming – promo

0

Manca poco all’inizio di Pechino Express 2022 – La Rotta dei Sultani. La nuova edizione dell’adventure game prodotto da Banijay Italia arriva su Sky Uno il prossimo 10 marzo con la¬†prima puntata. Un debutto per il programma da sempre appannaggio di Rai 2, che adesso passa a Sky e sar√† disponibile in streaming su NOW. Conduttore, il confermato Costantino della Gherardesca.

10 le coppie che partecipano a Pechino Express 2022 e che dovranno percorrere la cosiddetta ‘Rotta dei Sultani’, l’itinerario scelto per questa nuova stagione. Dopo aver girato parte dell’Africa, dell’Asia e del Sud¬†America, stavolta i Paesi protagonisti saranno:¬†Emirati Arabi, Giordania, Turchia e Uzbekistan.

L’itinerario di Pechino Express 2022

Una nuova rotta, tesa a scoprire la civiltà mediorientale in tutte le sue sfaccettature. Beduini, Greci, Ittiti, Mongoli, Nabatei, Ottomani, Persiani, Romani. Nei secoli il Medio Oriente è stato terra di conquiste e da lì sono passati personaggi come Gengis Khan, Alessandro Magno e Marco Polo.

Le singole tappe su Sky Uno dal 10 marzo 2022

I concorrenti di¬†Pechino Express 2022 ne ripercorreranno le orme, attraversando la stessa rotta. Partenza dalla Cappadocia, per spostarsi a Istanbul. Qui attraverseranno la ‘Sublime porta’ o Porta ottomana, per poi percorrere la Via della Seta e giungere a Samarcanda, in Uzbekistan. Spazio alle¬†meraviglie di Petra, in Giordania, e infine alla modernissima Dubai, la tappa finale. Dunque, l’ordine dei quattro Paesi visitati: Turchia, Uzbekistan, Giordania ed Emirati Arabi.

Il promo di Pechino Express 2022

‘Benvenuti a bordo. La nuova stagione di Pechino Express √® in partenza su Sky’, dice nel promo ufficiale¬†il conduttore Costantino della Gherardesca, dal vagone di un ipotetico Oriental Express, per l’occasione ribattezzato Pechino Express. ‘Farete tappa in Turchia, Uzbekistan, Giordania ed Emirati Arabi. Sempre che ci arriviate’,¬†prosegue. La ragione √® semplice: ‘Il viaggio √® dotato di ogni genere di scomfort. Non ci scusiamo per il disagio, anzi, √® la parte divertente. Ringraziandovi per averci scelto, vi auguriamo un’avventura eragviliosa. Il nuovo¬†Pechino Express parte il 10 marzo su Sky‘, conclude.

Il meccanismo di gioco

Come sempre, lo scopo di Pechino Express √® giungere a destinazione dopo aver superato una serie di prove. Il viaggio, per√≤, porta con s√© ulteriori difficolt√†. Ogni coppia ha a disposizione 1 euro al giorno in valuta locale e deve escogitare il modo per raggiungere le singole tappe intermedie. Dall’autostop alla richiesta di ospitalit√†, √® tutto affidato alla buona sorte e all’astuzia¬†di ciascun¬†concorrente.

Le difficoltà sono molteplici. Innanzitutto, la comunicazione. Raramente le coppie parlano la lingua del luogo, i dialoghi avvengono in un inglese stentato che travisano il senso del discorso o complicano la corsa verso il traguardo finale. Poi vi sono gli imprevisti, che in quanto tali si abbattono sul programma come una scure. Tra questi, gli infortuni che in passato hanno costretto alcuni concorrenti ad abbandonare il gioco. Ricordiamo, ad esempio, Asia Argento, costretta a ritirarsi dopo essersi provoca una frattura al ginocchio.

I concorrenti di Pechino Express 2022

Le 10 coppie nel cast di Pechino Express 2022 sono:

  • Gli Atletici: Alex Schwazer e Bruno Fabbri;
  • Padre e Figlio: Ciro e Giovambattista Ferrara;
  • Gli Scienziati: Barbascusa X e Andrea Boscherini;
  • I Fidanzatini: Rita Rusic e Cristiano Di Luzio;
  • Le TikToker: Anna Ciati e Giulia Paglianiti;
  • I Pazzeschi: Victoria Cabello e Paride Vitale;
  • Gli Sciacalli: Fru e Aurora Leone;
  • Italia-Brasile: Nikita Pelizon e Helena Prestes;
  • Gli Indipendenti: Bugo e Cristian Dondi;
  • Mamma e Figlia: Natasha Stefanenko e Sasha Sabbioni.

Tra i 20 concorrenti, spiccano i nomi di alcuni volti noti e altri sconosciuti o poco conosciuti al grande pubblico. Tra tutti, il ritorno in TV di Victoria Cabello, conduttrice storica di MTV, giudice a X Factor, padrona di casa di quel gioiellino di qualche anno fa dal titolo Victor Victoria.

Il secondo ritorno riguarda quello di Natasha Stefanenko, da qualche tempo non particolarmente presente sul piccolo schermo. Salta all’occhio anche la partecipazione di Bugo: dopo¬†l’exploit a Sanremo 2020, ormai √® uomo di spettacolo. Ancora, Alex Schwazer: dopo l’addio allo sport, si prospetta una carriera televisiva? Infine, The Jackal (o sciacalli, che dir si voglia), Fru e Aurora Leone. Per quest’ultima¬†si sono aperte le porte della TV e negli ultimi mesi ha partecipato a Il Giovane OLD e a Fuori Festival.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui