Sanremo 2022, Amadeus trionfa e le polemiche si azzerano

0
sanremo 2022 amadeus record ascolti

Sanremo 2022 è un vero trionfo. Amadeus batte ogni record di ascolti e porta in scena un Festival di tutto rispetto, mettendo a tacere ogni polemica. Per la prima volta dal suo arrivo alla guida della kermesse, infatti, qualsiasi potenziale focolaio di dibattito non si trasforma in falò. Ciò è reso possibile grazie ai risultati ottenuti in termini di share e di gradimento in senso lato, ma non solo.

Forse ci si √® resi conto che Amadeus non √® arrivato alla guida del programma pi√Ļ importante della televisione italiana per caso. Sin dall’annuncio della sua conduzione, nel 2020, ha dovuto affrontare¬†scetticismo e occhi puntati, pronti a crivellarlo al primo passo falso. Parlando di Sanremo, per ‘passo falso’ si intende anche un sopracciglio alzato, una sillaba in pi√Ļ o in meno, una mano appoggiata sul fianco. Perch√© si sa, a Sanremo qualsiasi¬†dettaglio, anche il pi√Ļ insignificante, se passato sotto la lente di ingrandimento pu√≤ provocare uno tsunami.

L’assenza di polemiche

Nel 2020 e nel 2021 √® stato travolto dalle polemiche, le pi√Ļ celebri: ‘il passo indietro’ del primo anno¬†e gli ascolti del secondo. Alle polemiche Amadeus ha sempre risposto con il silenzio. ‘Non me ne curo’, la risposta standard applicabile a qualsiasi domanda in odor di tafferuglio.

Nel mentre, continua a¬†lavorare a testa bassa e per Sanremo 2022 decide di non rivelare nulla di quel che sar√†, se non lo stretto necessario, utile ad accrescere l’attesa. Stringe un unico sodalizio, quello con il TG1, a cui regala qualche anticipazione di forma, ma non di sostanza.

Una nuova fase per il Festival di Sanremo

Arriva¬†marted√¨ 1 febbraio, la prima delle cinque serate,¬†‘si accendono le luci qui sul palco’, come canta Venditti, ed √® magia. Il silenzio di questi tre anni viene ripagato dalla qualit√†¬†dello spettacolo confezionato.¬†Per la 72esima edizione del Festival, il conduttore e direttore artistico inaugura una nuova fase della kermesse.

La musica riacquista lo spazio un po’ perso negli ultimi anni e l’offerta accontenta tutti. 25 Big, alcuni pezzi da 90 altri un po’ meno, amati da qualsiasi fascia di pubblico. I cantanti giovani seguiti da giovani sono tanti e l’azzardo si trasforma in una scelta azzeccata:¬†Sanremo 2022 √® seguito da un’altissima percentuale di giovanissimi che si aggiungono allo zoccolo duro. Un mezzo miracolo se si pensa ai discorsi sulla distanza tra TV e Paese reale, racchiusi nella frase ‘i giovani non guardano la TV’. Sar√† anche cos√¨, ma Amadeus riesce ad avvicinare la platea pi√Ļ giovane al programma pi√Ļ istituzionale che ci sia.

Il Sanremo di Amadeus

Poi vi √® il resto dello spettacolo, che deve spezzare la liturgia tra una canzone e l’altra e accattivare gli spettatori. Se, in un primo momento, la presenza di Fiorello poteva far pensare a un Sanremo 2022 fotocopia, √® chiaro sin dalla prima¬†serata che la musica √® cambiata.

Amadeus vuole fare un bel Festival e ci riesce. I risultati arrivano e sono strabilianti. Inoltre, chiude le serate in anticipo¬†rispetto alla scaletta e in anticipo¬†rispetto allo scorso anno. Un’altra scelta apprezzata da pubblico e addetti ai lavori. A tale proposito, in conferenza stampa gli viene chiesto¬†come mai abbia deciso di cambiare rotta rispetto a Sanremo 2021. Risponde: ‘Ascolto, esamino, imparo. Ho capito che non serve allungarmi e quindi vi ringrazio’. Una risposta che trasuda umilt√†. L’umilt√† che appartiene solo ai grandi.

Amadeus quater?

Non è dato sapere se vi sarà un Amadeus quater. Di sicuro, la strada tracciata da Amadeus è chiara: il Festival deve essere di tutti e per tutti, deve portare gioia e non vi può essere spazio per la noia e le polemiche. Così come non vi è spazio per una liturgia impolverata. Sanremo è stato svecchiato, inutile girarci attorno. E ad Amadeus va riconosciuto il merito di aver costruito un grande show che verrà replicato nei prossimi anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui