Alda D’Eusanio chiede scusa a Laura Pausini e Paolo Carta

Autore

Categorie

Condividi

A dieci giorni dall’espulsione del Grande Fratello VIP, Alda D’Eusanio chiede scusa. Lo fa pubblicamente, attraverso Instagram, rivolgendosi a Laura Pausini e Paolo Carta, destinatari della frase che le è costato l’addio al reality show di Canale 5.

‘Cara Laura, non so se questo sia il tuo numero privato, ma non posso fare trascorrere un altro minuto senza chiederti scusa. Scusa per averti recato un dolore, scusa per avere creato tensione, scusa per aver offeso tuo marito‘, si legge sul suo account Instagram.

La frase incriminata di Alda D’Eusanio

La D’Eusanio è stata espulsa dal GF VIP per aver detto: ‘Un chitarrista che sta con lei, le ha dato un figlio, pare che la corchi di botte’. Un’accusa pesantissima, alla quale Laura Pausini e Paolo Carta hanno risposto annunciando querela.

‘Scusa per aver dato eco ad una chiacchierata cattiva che per prima aveva turbato e angosciato me’, prosegue. ‘Sono contenta di sapere che la vostra è una coppia innamorata e serena. E che la vostra famiglia vive nell’affetto’.

Alda D’Eusanio: ‘Vi chiederò sempre perdono’

Poi entra nel merito della frase pronunciata: ‘Quello che è accaduto mi dà un grande dolore e per questo continuerò sempre a chiedervi perdono. Chiedo scusa anche per questo tu confidenziale che mi nasce dall’affetto e familiarità che con il tuo modo di essere, con la tua semplicità e spontaneità, mi hai sempre trasmesso’.

Infine: ‘Vorrei dirti molto di più, ma credi che la sofferenza che hai provato tu nel sentire le mie parole, le provo io solo nel pensare di averle dette. Umilmente di saluto. Scusa, Alda D’Eusanio’.

A breve il rientro a Mediaset?

Scuse dovute, ovviamente, ma che aprono forse uno spiraglio sia sulla querelle, che potrebbe arrestarsi qui e non proseguire nelle aule di tribunale, sia sul rientro della D’Eusanio a Mediaset. La concorrente del GF VIP è stata espulsa e sia l’editore, quindi Pier Silvio Berlusconi e Mediaset, sia EndemolShine Italy, l’azienda che produce il reality, hanno preso le distanze dalle dichiarazioni.

‘Le mie scuse devono essere pubbliche’

Cosa sarà del futuro televisivo di Alda D’Eusanio non è dato sapere. Il post è stato accompagnato da una didascalia rivolta al pubblico. ‘Voglio condividere con voi, con quanti mi hanno perdonata e con quanti mi hanno additata, dopo un tempo forse opportuno, questo mio sentire. E’ il messaggio che ho scritto a Laura Pausini subito dopo aver compreso il dolore che le avevo arrecato. le ho scritto privatamente per cercare di rispettare quel dolore. E adesso lo rendo noto perché credo che le mie scuse debbano essere pubbliche, così come pubblica è stata la mia frase infelice, inopportuna e gratuitamente dannosa. Laura e Paolo, vi chiedo pubblicamente scusa. Umilmente, Alda’.

scritto da

Share