Sanremo 2021, vincitori i Maneskin con Zitti e buoni

Autore

Categorie

Condividi

I Maneskin sono i vincitori del Festival di Sanremo 2021 con Zitti e buoni. Secondi classificati Francesca Michielin e Fedez con Chiamami per nome,  terzo Ermal Meta con Un milione di cose da dirti. Un podio previsto e prevedibile, in base alla classifica delle prime quattro sere. Un podio che ha visto trionfare le preferenze espresse sin dall’inizio dalla giuria demoscopica. La proclamazione arriva a notte fonda, alle 2:35, dopo sei ore di diretta.

finalisti sanremo 2021 ermal meta fedez michielin maneskin

Maneskin vincono con Zitti e buoni

Durante la serata, Francesca Michielin e Fedez hanno, come di consueto, attirato l’attenzione del Codacons, che ha annunciato una richiesta di chiarimento in merito ai voti espressi tramite il televoto. Nei giorni scorsi anche i Maneskin sono stati protagonisti di una polemica, poiché la loro Zitti e buoni ricorderebbe FDT di Anthony Laszlo, ma la Rai ha smentito ufficialmente l’ipotesi di plagio.

La vittoria della band rivelazione di X Factor 2017 arriva dopo quattro esibizioni energiche, che hanno illuminato il palco dell’Ariston. Il frontman, Damiano, è un animale da palcoscenico e la sintonia con il resto della band, Victoria, Thomas e Ethan, è palpabile. Per i Mankeskin si aprono adesso le porte dell’Eurovision Song Contest, che si terrà a Rotterdam dal 18 al 22 maggio 2021.

scritto da

Share