Naufragelle, le pagelle de L’Isola dei Famosi 2021, 17 puntata – 14 maggio

Autore

Categorie

Condividi

Nuovo appuntamento con le Naufragelle, le pagelle de L’Isola dei Famosi 2021. Venerdì 14 maggio va in onda la diciassettesima puntata del reality di Canale 5. Ormai tutti i concorrenti giocano a ‘nascondi l’entusiasmo’. In studio gli ex naufraghi fanno a gara a chi è più inopportuno. Ilary ha conquistato finalmente un vero appuntamento con Jeda grazie all’intervento del buon Tommaso Zorzi. Il televoto decreta l’eliminazione di Emanuela Tittocchia. Ripetiamo insieme: ‘Mancano solo poche puntate’ e sembra di rivedere la luce. Per il momento godetevi le nostre pagelle.

Andrea Cerioli

Signor lamento, dopo Beppaman (l’eroe delle parolacce), si trasforma in un altro supereroe: HòfFAMEn, l’eroe che ha sempre fame.

VOTO 5

Awed

Simone è così rassegnato che non si sforza nemmeno più durante le prove. Appollaiato sulla trave ricorda il buon Quasimodo, fermo a guardare lo scorrere delle vite altrui.

VOTO 6

awed quasimodo isola dei famosi

Roberto Ciufoli

E’ felice di essere rimasto come uno che ha appena perso una schedina da 8 partite per un goal.

VOTO 5

Rosaria Cannavò

Anche lei è alla ricerca di un centro di gravità permanente. Rimane ferma e le cose intorno a lei accadono. Non troviamo senso alla sua partecipazione fino ad ora.

VOTO 4

Isolde Kostner

Per lei vincere è ormai un diritto costituzionale. Ci regala una nuova coreografia prima di spedire al televoto la Tittocchia: la danza della mattanza. E’ talmente abituata alla vittoria che non si degna nemmeno più di esultare.

VOTO 8

isolde e ignazio moser isola dei famosi 2021

Valentina Persia

Ha sempre il nobile portamento di un qualsiasi condottiero dei barbari, manifesto specialmente quando arriva il momento di cibarsi.

VOTO 7

Matteo Diamante

Sarà pure un ragazzo impegnato, ma ogni tanto sembra avere la stessa sindrome di Akash: ‘So bono, so bello, so fotomodello’.

VOTO 6

Il giardino dell’Eden

‘In principio Beatrice Marchetti creò una piccola casetta. La casetta era informe e deserta, così a Beatrice fu affidata una creatura che fosse simile, la si chiamerà Francesca Lodo. Entrambe erano senza vestiti, allora crearono una linea di costumi. Ampliarono la loro dimora, plasmando i mobili con la polvere del suolo. Nel loro giardino crebbe ogni sorta di alberi graditi alla vista e buoni da mangiare’. Genesi isolana 1,1,5a.

Gruppo error.404

Ovviamente, come in ogni puntata, non mancano i concorrenti che hanno fatto solo numero. Ignazio Moser, oltre ad aver vinto la prova leader, verrà ricordato solo per essere diventato compagno di polemiche di Cerioli. Fariba Tehrani è stata abbandonata dall’Universo e sbaglia tutti i pronostici. La produzione decide di non dedicarle nessuno spazio perché il rischio vittoria è vicino. Miyrea Stabile passa da momenti di pianto straziante a momenti di massima euforia. Angela Melillo era in puntata? Ah sì? Non ce ne siamo accorti.

scritto da

Share