Passaporto per la libertà, qual è la trama della prima puntata su Canale 5?

Autore

Categorie

Condividi

Rischiare la vita per salvare quella degli altri. È questa la storia di Passaporto per la libertà, la nuova serie dal Brasile in prima tv e con protagonisti nel cast Sophie Charlotte e Rodrigo Lombardi. Dalle ore 21.43 di giovedì 24 novembre 2022, Mediaset la trasmette in quattro puntate su Canale 5 e anche in streaming su Mediaset Infinity. Qual è la trama della primissima puntata in chiaro? E cosa succede nei primi due episodi che vengono mandati in onda in prima serata?

Passaporto per la libertà, la trama della prima puntata

Ambientata nel 1938, alla vigilia della Seconda Guerra Mondiale, Passaporto per la libertà ha inizio con l’arrivo del vice console Joao Guimaraes Rosa al consolato brasiliano di Amburgo. Proprio qui, Joao conosce Aracy de Carvalho, la quale, grazie al proprio lavoro di segretaria, riesce a salvare centinaia di ebrei polacchi. Aracy, infatti, sfida le rigide normative sull’immigrazione e fornisce passaporti utili a lasciare la Germania nazista. Evidentemente, il principale scopo della coraggiosa donna è quello di evitare la terribile fine di tante persone nei campi di concentramento.

Come inizia la nuova serie in prima tv su Canale 5

Tuttavia, stando alla trama un po’ più completa, già nel corso della prima puntata su Canale 5, l’iniziale appuntamento con la serie in prima tv e che va in onda fino alle ore 23.39 del 24 novembre 2022, accade un fatto clamoroso che fa crescere la tensione. Quale? Herschel Grynszpan, un giovane ebreo polacco, uccide Vom Rath, il diplomatico tedesco a Parigi. Si scatena così un’ondata di efferata violenza, nota ancora oggi come la Notte dei cristalli. Pur conscia, però, che Joao stia per scoprire il suo piano e della missione pericolosa di cui è protagonista, Aracy raddoppia i propri sforzi per ottenere un maggior numero di visti per il Brasile e per provare così ad arginare la violenta persecuzione nazista contro gli ebrei.

Cosa succede negli episodi 1 e 2 del 24 novembre

Per il resto, negli episodi 1 e 2 di Passaporto per la libertà, i telespettatori più attenti della serie brasiliana possono appassionarsi anche all’ulteriore trama di amore e di coraggio tra Vivi Landau e Thomas Zumkle e tra Rudy Katz ed Helena Krik. Vivi, infatti, è un’aspirante cantante infastidita dai giovani nazisti e che, per farli smettere, chiede aiuto al giovane soldato Zumkle. Infine, Rudi, anch’egli tra i principali volti della resistenza ad Hitler e sempre più vicino ad Helena, viene arrestato. Riuscirà o meno a salvarsi? E servirà, oppure no, per evitare il peggio, la richiesta di Helena a Vivi di spiare gli ufficiali delle S.S?

scritto da

Share

>